Victam
  • Pef, Fefac sostiene proposta della Commissione Europea

    Print
    Allevamenti bovini

    In relazione alla possibile applicazione del Pef (Product environmental footprint - Impronta ambientale del prodotto), la Federazione dei produttori europei di mangimi composti Fefac (European Feed Manufacturers' Federation) ha espresso il proprio sostegno alla volontà della Commissione Europea di promuovere lo sviluppo di una metodologia Lca (Life cycle assessment) comune e omogenea, che consenta una misurazione coerente, trasparente e affidabile dei carichi ambientali di un prodotto.

    Fefac, inoltre, ritiene che qualsiasi futura iniziativa politica (o commerciale) dell'Unione Europea connessa alla misurazione degli effetti ambientali associati alla produzione dei mangimi dovrebbe basarsi sul documento: “Pefcr Feed for Food-Producing Animals” - che illustra la metodologia da seguire per definire l'impronta ambientale della produzione mangimistica -, come riferimento essenziale per ottenere risultati trasparenti e comparabili sulle indicazioni dei prodotti.

    Il parere espresso da Fefac è stato presentato alla Commissione Europea insieme alle proposte della Federazione relative alla consultazione pubblica sulle potenziali politiche di attuazione dei metodi per misurare l'impronta ambientale dei prodotti. Fefac ha anche iniziato a diffondere tra i suoi membri la bozza di un documento, strutturato in domande e risposte, che intende facilitare la comprensione del coinvolgimento della Federazione nell’attuazione delle metodologie Pef e Gfli (Global Lca catabase) e il loro valore nella misurazione dei carichi ambientali della produzione di mangimi.

    red. 10-01-2019 Tag: PefmangimiambienteFEFACCommissione europea
Articoli correlati
  • UE, nuovo metodo per misurare sprechi alimentari

    La Commissione Europea ha messo a punto una nuova metodologia per la misurazione degli sprechi alimentari in tutte le fasi della catena alimentare. Contemporaneamente alla pubblicazione del metodo, avvenuta l’8 marzo, ha avviato una consultazione aperta a...

    15-03-2019
  • Biosicurezza, iniziativa Fefac-Anfnc

    Il contributo offerto dalle pratiche di biosicurezza all’interno dei mangimifici per prevenire la diffusione dei virus è stato al centro del seminario che si è svolto lo scorso 21 febbraio a Bucarest (Romania), su iniziativa di Fefac...

    08-03-2019
  • Mangimi, nel 2018 produzione europea oltre i 161 milioni di tonnellate

    Un leggero aumento della produzione di mangimi, dell'ordine dello 0,8%, è stato stimato da Fefac per il 2018. Secondo gli esperti della Federazione dei produttori europei di mangimi la produzione nei 28 Paesi europei affiliati ha raggiunto lo scorso anno...

    03-03-2019
  • Ambiente, Confindustria sottoscrive la Carta per la sostenibilità nell'economia circolare

    Uno strumento per guidare il confronto tra mondo imprenditoriale e istituzioni in difesa della sostenibilità ambientale. È la Carta per la sostenibilità e la competitività delle imprese nell'economia circolare. Il documento,...

    21-02-2019
  • Mangimi, produzione record nel 2018: superati 1,1 miliardi di tonnellate

    Nel 2018 la produzione globale di mangimi ha stabilito un nuovo record: è cresciuta del 3% rispetto all’anno precedente, fino a superare 1,1 miliardi di tonnellate. Lo rileva il rapporto “2019 Alltech Global Feed Survey” pubblicato dalla...

    10-02-2019